Home
Centro d'Ascolto dell'Informazione Radiotelevisiva

Tavola rotonda sui primi risultati del monitoraggio dell’immagine delle minoranze sui media

Mister media

 

Martedì 19 luglio 2011, ore 11.00 - 13.00, aula M. Wolf 
Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, via Salaria 113, Roma

Il Progetto MInorities STERotypes on MEDIA, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza e il Centro d’Ascolto dell’Informazione Radiotelevisiva, e con il supporto di Open Society Foundations è lieto di presentare i primi risultati del monitoraggio della rappresentazione delle minoranze sui mezzi di informazione italiani nel corso della tavola rotonda in programma per martedì 19 luglio 2011, alle ore 11, presso l’Aula  Mauro Wolf, in via Salaria 113.

Le categorie prese in considerazione nelle attività di ricerca includono le minoranze nazionali, culturali, religiose, i gruppi con diversi orientamenti sessuali e figure tipicamente considerate devianti (detenuti, tossicodipendenti, etc.), spesso oggetto di discriminazione sociale.

Durante le attività di ricerca sono stati monitorati 24 ore su 24 tutti i notiziari e le trasmissioni di attualità e approfondimento in programmazione sui canali televisivi e radiofonici nazionali. Sono stati selezionati e analizzati 1940 casi, 304 televisivi (284 servizi TG e 20 programmi) e 1636 radiofonici (1404 servizi di GR e 232 trasmissioni radio) nel periodo dal luglio al dicembre 2010.

Oltre alla partecipazione dei Direttori scientifici del progetto, Mario Morcellini, Direttore del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale, e Gianni Betto, Direttore del Centro d’Ascolto dell’Informazione Radiotelevisiva, saranno presenti: Emma Bonino, Vicepresidente del Senato, Francesca Danese, Presidente del Centro di Servizi per il Volontariato della Regione Lazio; Carmelo Lombardo, Docente del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale; Luigi Manconi, Presidente di “a buon Diritto”; Lella Mazzoli, già Preside della Facoltà di Sociologia dell’Università di Urbino; Roberto Natale, Presidente Federazione Stampa Italiana; Marco Pannella, Partito Radicale e Jean Léonard Touadi, Deputato PD.